Installare i file di lingua italiana in Magento 2.0

PREMESSA: la stesura di questa miniguida mi è costata 2 giorni di lavoro: la documentazione di magento è incompleta riguardo alle traduzioni, soprattutto su come utilizzare i file del pacchetto di lingua italiana di Crowdin. Per questo vi chiedo gentilmente di non copiare questo articolo, bensì di inserire un link se lo ritenete utile, e di commentare qui sotto per aiutare a migliorarlo.

Nel precedente articolo abbiamo visto come installare magento 2.0 utilizzando composer.

In questa miniguida (più appunti che una guida vera e propria), vediamo come tradurre magento, o meglio come installare il pacchetto italiano di traduzioni ospitato su Crowdin (https://crowdin.com/project/magento-2/it). Utilizzare il file di Crowdin non è necessario, potete anche decidere di tradurre tutto voi (se siete pazzi) o di utilizzare un’altra traduzione.

 

DATA DI STESURA DELL’ARTICOLO: 8 aprile 2016

VERSIONE MAGENTO INSTALLATA: 2.0.4

 

Iniziamo impostando l’italiano nel backend di Magento:

Leggi tutto “Installare i file di lingua italiana in Magento 2.0”

Installazione Magento 2.0 in italiano

È da pochi mesi uscito ufficialmente Magento 2.0, una rivoluzione rispetto alle versioni precedenti, ultima delle quali la 1.9.* .

In questo articolo vi mostro come ho installato Magento 2.0.4 su un server dedicato utilizzando composer. Se avete già installato magento in inglese, forse vi interessa andare QUI per capire come installare la traduziona italiana.

PREMESSA

Innanzitutto ci tengo a farvi riflettere sulla scelta di quale versione di magento usare se decidete oggi di mettere in produzione un e-commerce.

Leggi tutto “Installazione Magento 2.0 in italiano”

Backup remoti automatici quotidiani di più server con rsnapshot

In questa guida, scritta con lo scopo di rimanere un appunto personale che potrebbe tornare utile a molti di voi, vi mostro come impostare dei backup quotidiani (o anche orari se volete) di uno o più server, utilizzando una qualunque macchina con installato Linux (pc o server) per salvare tutti i dati. Ci tengo a precisare che non ho inventato nulla: ci sono una miriade di ottime guide su come impostare backup remoti tra server usando rsnapshot su Internet.

Rsnapshot (sito web) permette backup incrementali utilizzando rsync e gli hardlink, per cui lo spazio occupato risulta infinitamente inferiore che dei singoli backup giorno per giorno. Il trasferimento avviene utilizzando il protocollo SSH e le chiavi pubbliche e private, per cui è possibile automatizzare i backup senza bisogno di utilizzare alcuna password.

Basta chiacchere e andiamo al sodo.

Per semplicità farò l’esempio utilizzando un pc che funge da backup (lo chiamerò pc locale, può essere anche un server ovviamente) e un server di cui fare il backup (che chiamerò server remoto). Nella vita reale vi troverete probabilmente a dover fare il backup a più di un server: ripetete le operazioni per ognuno dei server di cui fate il backup e, in fondo a questa guida, troverete il mio file rsnapshot.conf in cui eseguo il backup di più di un server alla volta.

Leggi tutto “Backup remoti automatici quotidiani di più server con rsnapshot”

Godaddy VPS: upgrade from CentOS 6.x to CentOS 6.5 and fix Bash Shellshock/ssl Heartbleed Bug

UPDATE 2014-10-28: CentOS 6.6 has been released, bringing many important updates, including a fix for POODLE ssl vulnerability. You can update your GoDaddy VPS from CentOS 6.5 to 6.6 without any problem. I guess you can safely update from 6.* to 6.6, just make sure to exclude iproute package from upgrade (see step 2). During update you will see this message: “udev: missing sysfs features; please update the kernel or disable the kernel’s CONFIG_SYSFS_DEPRECATED option; udev may fail to work correctly“. You can ignore it.

UPDATE 2014-09-25: This guide is also very useful to fix Bash Shellshock Bug. Without upgrading to CentOS 6.5 you won’t be able to update bash using “yum update”, the only way is manually installing the new rpm, possibly causing dependency issues.

UPDATE 2014-04-10: This guide is also very useful to fix SSL Heartbeat vulnerability (RedHat advisory, OpenSSL Advisory). Please patch your centos server as soon as possible as there are plenty of SSL exploits around… If you used official godaddy guide (which updates only openssl and NOT CentOS Release), please leave a comment: we want to know which one is easier and more effective!

 

 

CentOS 6.5 has been released and brings many new features and security fixes, as announced here.

In my case, I needed to upgrade from CentOS 6.4 to CentOS 6.5 because I needed php-5.4.24 (provided by remi repository), which required openssl-1.0.1 , introduced in CentOS 6.5 and unavailable in CentOS 6.4.

This HowTO explains how to upgrade to CentOS 6.5 on GoDaddy VPS (virtual private server, also called virtual dedicated server). Leggi tutto “Godaddy VPS: upgrade from CentOS 6.x to CentOS 6.5 and fix Bash Shellshock/ssl Heartbleed Bug”

MySql ordinamento personalizzato dei risultati di una query

Articolo in pillole, per risolvere un problemino che mi ha visto perdere circa 2 ore per trovare una soluzione quanto mai veloce e.. banale: l’ordine personalizzato dei risultati di una query SQL.

Un aspetto molto importante lavorando con query SQL è sicuramente l’ordinamento dei risultati.

Mettiamo ad esempio di avere il menù di una pizzeria salvato all’interno di un database.

Abbiamo la tabella menu, con molti campi, tra i quali: id, nome_pizza, prezzo.

Leggi tutto “MySql ordinamento personalizzato dei risultati di una query”

Come aprire tanti siti contemporaneamente?

Per chi come me lavora quotidianamente con lunghe liste di link da aprire e controllare, è necessario qualche tool per evitare di perdere tempo con stupidi copia-incolla.

Come aprire più siti contemporaneamente? Come si aprono più pagine internet in una volta sola?

Inizialmente utilizzavo file di openoffice con un url per cella, utilizzando la funzione HYPERLINK() per rendere il link cliccabile. Tuttavia questa soluzione è molto lenta se si ha a che fare con decine o centinaia di link.

La soluzione sicuramente più veloce è quella di usare dei tool online che facciano il lavoro per voi: una volta che avete la vostra lista di pagine internet, la inserite all’interno del tool e, con un solo click, tutti i siti verranno aperti.

Leggi tutto “Come aprire tanti siti contemporaneamente?”

Nuovo bug e exploit 0day per Joomla 1.5.26?

Da questa mattina, in ogni sito con Joomla 1.5.26 che gestisco sono comparsi dei nuovi utenti registrati, sebbene la registrazione utente non sia abilitata nella configurazione di Joomla.

Cercando su Google non ho trovato quasi nulla, se non un forum tedesco in cui qualcuno si pone il problema.

Secondo me si tratta di un nuovo 0day per Joomla 1.5.26 che consente di creare utenti anche quando non dovrebbe essere possibile. Speriamo si tratti solo di questo e non di un vero exploit che, una volta creato l’utente, possa ottenere il ruolo di Administrator o Super Administrator o, peggio ancora, possa permettere di caricare file (backdoor, phpshell, exploits, ecc).

Leggi tutto “Nuovo bug e exploit 0day per Joomla 1.5.26?”

Vespa che perde potenza – Sostituzione bobina esterna

Ho da poco acquistato una bellissima vespa primavera del 1979 tutta originale, già funzionante e riverniciata di recente con il colore originale (Alluminio metallizzato, Codice Max Mayer 1.268.0983 ).

La vespa è una bomba, tocca i 100 km/h (perlomeno il contachilometri dice così, ma sono consapevole che la velocità effettiva è molto più bassa), consuma pochissimo, si accende quasi sempre al primo colpo ed è una soddisfazione immensa poter girare con una primavera, soprattutto in questi mesi molto caldi.

Questa vespa mi ha stregato, tuttavia qualche piccolo problemino ce l’ha, e non si tratta di un problema di poco conto… Leggi tutto “Vespa che perde potenza – Sostituzione bobina esterna”

Soluzione attacchi link spam – Google Disavow Links

Un problema che spesso hanno molti siti di qualità in nicchie altamente competitive è l’attacco da parte degli spammer attraverso backlinks provenienti da siti di bassissima qualità, siti spam, per adulti o directory a pagamento.

Sebbene questo attacco non dovrebbe teoricamente preoccupare i webmaster, quello che succede in pratica è che spesso Google dà una certa rilevanza a questi link e pensa che l’azione sia stata perpetuata dal webmaster al fine ottenere un vantaggio in termini di posizionamento.

I due maggiori siti che seguo, in nicchie diverse, sono stati oggetto di questo tipo di attacco e, all’interno di Google Webmaster Tools, sono stati recapitati più messaggi autoesplicativi: “Unnatural inbound links”.

We've detected that some of the links pointing to your site are using techniques outside Google's Webmaster Guidelines.

 

We don't want to put any trust in links that are artificial or unnatural. We recommend removing any unnatural links to your site. However, we do realize that some links are outside of your control. As a result, for this specific incident we are taking very targeted action on the unnatural links instead of your site as a whole. If you are able to remove any of the links, please submit a reconsideration request, including the actions that you took.

 

If you have any questions, please visit our Webmaster Help Forum.

Leggi tutto “Soluzione attacchi link spam – Google Disavow Links”

Installare php5 su Gentoo Linux

Gentoo Linux è senza dubbio una delle migliori distribuzioni, con un’ottimo package manager – Portage – e con un enorme vantaggio: la compilazione dei software attraverso il comando emerge secondo le ottimizzazioni prescelte in fase di configurazione.

A volte però capitano dei problemi di difficile lettura, sebbene spesso la risoluzione sia molto semplice.

Volendo installare php (in questo caso la versione stabile su Gentoo amd64 è php-5.4.6)il comando da me inserito è stato:

emerge dev-lang/php

Leggi tutto “Installare php5 su Gentoo Linux”