Migliorare prestazioni Joomla

Dopo le anticipazioni di Matt Cutts di qualche tempo fa, è apparso chiaramente sul blog di google che in futuro la velocità di un sito ne influenzerà il posizionamento ed il trust da parte del motore di ricerca.

In particolare è stato pubblicato un interessante post sulle prestazioni intitolato “quanto è veloce il tuo sito?”, che illustra un nuovo tool disponibile in via sperimentale all’interno di google webmaster tools.

Questo tool analizza il tempo di caricamento delle pagine del vostro sito, sulla base dei dati forniti dalla Google Toolbar e fa un paragone tra il vostro sito e tutti gli altri siti analizzati.

Per fare un esempio, un sito di un nostro cliente al quale è stata fatta una consulenza seo è risultato ottimo dal punto di vista SEO, ma con dei tempi di caricamento disastrosi.
Questo è il messaggio che compare all’interno di Google Webmaster Tools:

Panoramica delle prestazioni del sito

In media, il caricamento delle pagine nel tuo sito richiede 7,2 secondi (ultimo aggiornamento: 03/dic/2009). È più lento del 86% dei siti. Il seguente grafico mostra le variazioni nei tempi di caricamento medi delle pagine del tuo sito nel corso degli ultimi mesi. Come riferimento, mostra anche il valore del 20° percentile in tutti i siti, distinguendo i tempi di caricamento lenti da quelli veloci.

Come noterete, il risultato di questo test è disastroso: il sito è molto lento.

Sono stato incaricato personalmente di analizzare questo grave problema della lentezza del sito e di trovare una soluzione per rendere il sito più veloce e, forse, maggiormente appetibile da Google.

L’analisi delle prestazioni del sito è iniziata utilizzando l’estensione per Firefox fornita da Google per i benchmark: Page Speed.

È bastato apportare delle modifiche al cms (Joomla 1.5 in questo caso) ed al file di configurazione di Apache per ottenere dei risultati interessanti.

Per migliorare le prestazioni di velocità di Joomla 1.5 è sufficiente configurarlo come si deve:

  • Attivare il plugin System – Cache

Joomla offre un plugin per la cache delle pagine, in modo da rendere un cms basato su database molto più simile ad un normale sito fatto con html statico.

Per default però il plugin è disattivato: sarà sufficiente attivarlo, impostare un tempo di cache abbastanza lungo ed abilitare la browser caching per ottenere dei buoni risultati

  • Abilitare la Cache di Joomla

Per abilitare la cache di Joomla seguire il percorso Sito -> Configurazione -> Sistema  , selezionare Sì alla voce Cache ed impostare un tempo abbastanza lungo a seconda delle vostre esigenze.

  • Abilitare la compressione Gzip di Joomla

Per abilitare la compressione Gzip di Joomla seguire il percorso Sito -> Configurazione -> Server e scegliere Sì alla voce Compressione pagine GZIP.

  • Installare CssJsCompress

CssJsCompress è un plugin per comprimere attraverso Gzip i file CSS e Javascript. Lo trovate all’indirizzo http://extensions.joomla.org/extensions/site-management/cache/7350 e vi permette di avere una buona compressione dei file CSS e Javascript senza dover configurare nulla. Per attivarlo andate in Estensioni -> Gestione Plugin e aprite System – CssJsCompress , selezionate alle voci Optimize CSS Files, Optimize JavaScript Files, GZip JavaScript and CSS e salvate.

Per quanto riguarda Apache, un accorgimento molto importante è quello di attivare il caching a livello del server.

Aprite il vostro file di configurazione (httpd.conf) ed inserite le seguenti righe:

ExpiresActive On
ExpiresByType image/png “now plus 60 days”
ExpiresByType image/jpeg “now plus 60 days”
ExpiresByType image/gif “now plus 60 days”
ExpiresByType application/javascript “now plus 60 days”
ExpiresByType application/x-javascript “now plus 60 days”
ExpiresByType text/javascript “now plus 60 days”
ExpiresByType text/css “now plus 60 days”

Per maggiori informazioni su Apache e la cache: Apache Mod_Expires.

2 pensieri riguardo “Migliorare prestazioni Joomla”

  1. Ciao. Complimenti per l’articolo. Peccato che lo leggo solo ora che ormai sono 3 giorni che smanetto. Mi ritrovo un problema attivando il plugin ossia mi scompare tutta la grafica del sito o addirittura la vedo solo dopo ricaricando 2 o tre volte. Credo dipenda dal fatto che non sono riuscito ad attivare il caching. Dove trovo il file httpd.conf? nella mia root non c’è. Per quanto riguarda le righe da inserire devono essere messe in una posizione specifica? Grazie!!


  2. Davide:

    Ciao. Complimenti per l’articolo. Peccato che lo leggo solo ora che ormai sono 3 giorni che smanetto. Mi ritrovo un problema attivando il plugin ossia mi scompare tutta la grafica del sito o addirittura la vedo solo dopo ricaricando 2 o tre volte. Credo dipenda dal fatto che non sono riuscito ad attivare il caching. Dove trovo il file httpd.conf? nella mia root non c’è. Per quanto riguarda le righe da inserire devono essere messe in una posizione specifica? Grazie!!

    Ciao Davide,
    scusa per il ritardo nella risposta.

    Riguardo al file httpd.conf (o apache.conf), dipende dalla distribuzione linux che usi: solitamente è in /etc/httpd/conf/httpd.conf ma potrebbe essere in altre directories. Ti consiglio di inserire le righe alla fine, in modo da testare se funziona tutto correttamente.

    Attivando quale plugin ti scompare la grafica?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *