Conviene usare un CMS per fare un sito?

È una domanda che mi è stata spesso posta, in quanto vi è la credenza che i motori di ricerca apprezzino di più un sito fatto in html puro rispetto ad un sito web gestito da un CMS (Content Management System).

A mio modo di vedere le cose, se il cms è uno dei cms moderni e se adottate i giusti accorgimenti a livello seo, il motore di ricerca non noterà assolutamente nessuna differenza.

I cms moderni sono molto versatili e, oltre a facilitare la gestione dei contenuti e ad organizzarne la pubblicazione in modo organico, possono essere l’arma vincente nell’ottimizzazione per i motori di ricerca.

Ovviamente ci sono delle condizioni da rispettare affinchè il cms sia search engine friendly:

  • il cms deve generare codice html corretto
  • il cms generi SEF url e non url dinamici, con richieste GET che inseriscono spiacevoli parametri negli url
  • il cms consenta di generare META TITLE e META DESCRIPTION differenti per ogni pagina
  • il cms si occupi di gestire eventuali url duplicati
  • il template del cms deve essere valido e non deve generare troppo codice inutile

Quasi tutti i moderni cms offrono, in modo nativo o grazie a delle patch o dei plugins, le caratteristiche indispensabili e a mio avviso il loro utilizzo è altamente consigliato!

A patto che non abbiate solo due pagine da pubblicare….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.